Costi quel che costi. Come abbassare i costi di produzione mantenendo la qualità dei prodotti.

Conoscete tutti il vecchio adagio popolare del “chi meno spende più spende”. Il caso aziendale che vi proponiamo oggi prende le mosse proprio da quel motto, e dimostra come – con adeguate tecniche manageriali di analisi – sia possibile coniugare minori costi di produzione e qualità del prodotto.

Il kan Ban e il gioco dei tre cartellini

Il caso che vogliamo ricordare è quello dell’applicazione delle tecniche di Kan Ban nella fornitura di sedili per auto a una fabbrica automobilistica. Il fornitore di sedili era a un’ora di distanza dalla fabbrica, quindi in condizione ottimale per sopperire velocemente a eventuali errori che fossero stati commessi ai primi tentativi di procedere nel Kan […]

Migliorare con le “5 S”? Questione di (ciclo)stile.

Mi è capitato, tempo fa, di tenere un corso sulle “5 S” in un’azienda di medie dimensioni delle valli lombarde che produce componentistica elettromeccanica. Il corso si inseriva in un più ampio progetto di “Miglioramento Continuo” avviato dall’azienda;

Vite snella: i vantaggi del Lean Management.

Insomma, tutto sembra essere sotto controllo. Tuttavia, proprio mentre stiamo scambiando alcune idee con il Responsabile di reparto, accade l’imponderabile: una pressa si blocca a causa della rottura di un punzone. E parte immediatamente la “caccia al colpevole”.

Pecore e carcasse. Ovvero: come sfruttare al meglio il Visual Management.

Anni fa, mentre per una importante società di consulenza italo-giapponese ero responsabile dei progetti per l’area logistica (coordinavo un team di esperti nelle analisi delle strategie produttive e logistiche, nel disegno delle soluzioni, nella gestione delle implementazioni e delle relative problematiche connesse al cambiamento e al miglioramento per importanti aziende italiane), venni chiamato da una […]

Un manometro…è per sempre (con il Miglioramento Continuo)

Abbiamo applicato con successo un’azione di “Miglioramento Continuo” alcuni anni fa in un’azienda che produceva apparati per liquidi e gas, destinati a impianti alimentari. Ve lo racconto in breve.